Riscaldatore

Produce aria calda e va considerato come un dispositivo di sicurezza (visibilità, disappannamento dei vetri)

Il riscaldatore è parte integrante dell’impianto di raffreddamento motore. Tuttavia, esso contribuisce in maniera significativa all’impianto di climatizzazione, garantendo la produzione di aria calda. Il riscaldatore è spesso posizionato dietro il cruscotto o nel modulo HVAC.

Il liquido di raffreddamento caldo proveniente dal blocco motore passa attraverso il riscaldatore, riscaldando l’aria in ingresso soffiata sulla sua superficie dalla ventola interna. L’aria si riscalda e può essere inoltrata nell’ abitacolo.

Poiché il riscaldatore produce aria calda durante i giorni freddi di autunno e inverno, migliora in maniera significativa e abbrevia il processo di disappannamento dei vetri del veicolo.

La Soluzione di Nissens

  • Qualità OE

    Tutti i riscaldatori Nissens sono progettati, costruiti e testati rigorosamente secondo gli stessi requisiti dei prodotti OE.

    Il processo di sviluppo dei riscaldatori comprende numerosi test di durata, eseguiti tramite vibrazioni, impulsi a pressione, espansione termica, corrosione e scoppio eliminando il rischio di perdite, prestazioni insufficienti di riscaldamento e problemi legati alla qualità come odori, residui d’olio, ecc.

     

  • Gamma Competitiva

    Gamma di prodotto con più di 450 riferimenti a copertura di oltre 780 codici OE.

  • Installazione senza problemi

    I riscaldatori Nissens sono finiti accuratamente in ogni dettaglio.

    Si montano facilmente nella cassetta di montaggio del cruscotto/modulo HVAC, garantendo così un’installazione facile e rapida.

    Se necessario, i modelli selezionati di riscaldatori sono dotati di connessioni supplementari e schiuma isolante extra.

Benefici del prodotto

  • Flusso d’Aria Ottimizzato

    Schiuma isolante extra aggiunta su alcuni modelli di riscaldatore per garantire un flusso d’aria ottimizzato.

  • Migliore Resistenza Meccanica e alle Sollecitazioni Termiche

    Serbatoio in plastica di qualità elevata senza applicazioni di miscele di plastica riciclata, per garantire una forte resistenza meccanica e alle sollecitazioni termiche.

  • Prestazioni Elevate di Riscaldamento

    Turbolatori a progettazione speciale all’interno dei tubi del nucleo del riscaldatore garantiscono prestazioni di riscaldamento fino al 15 % superiori.

  • Resistenza Elevata alle Sollecitazioni Termiche

    Guarnizioni serbatoio in materiale EPDM prevengono esplosioni e contrazioni quando il gruppo è invecchiato ed esposto a temperature estreme in condizioni normali di funzionamento.

  • Scambio di calore efficiente

    Lo speciale design delle alette con all’interno dei tubi piegature a "louvres" assicurano un efficiente scambio di calore

Technical Details

Incrostazioni che provengono dall’ utilizzo di acqua al posto di un adeguato liquido di raffreddamento possono intasare il nucleo del riscaldatore, limitando il flusso del refrigerante. Anche sedimenti e contaminazioni provenienti da liquidi refrigeranti di cattiva qualità, miscele errate di refrigeranti o residui dovuti a perdite dell’impianto di raffreddamento si possono accumulare nei tubi del riscaldatore, limitandone il flusso e quindi il funzionamento.

Una valvola del termostato usurata o rotta può provocare un flusso limitato di refrigerante impedendo così al riscaldatore di funzionare adeguatamente.

Per via della sua posizione in un ambiente umido, il riscaldatore è spesso esposto a corrosione che può portare a perdite.

Mancanza di liquido refrigerante provocato da perdite (anche in altri componenti) comprometterà il funzionamento del riscaldatore.

Related Products

We use cookies on this website. If you proceed on our website, you accept this. You can read more about cookies here.