Radiatore

Scambiatore di calore - essenziale per il controllo termico del motore

Il radiatore è collocato sulla parte anteriore del veicolo, spesso fissato ad altri scambiatori di calore, quali l’intercooler o il condensatore.

Il radiatore è essenziale per il raffreddamento dei motori a combustione. In tali motori, vi possono essere fino a 4.000 esplosioni di benzina al minuto, ciascuna delle quali genera temperature fino a 1.500°C. Il liquido di raffreddamento, che circola attraverso una camicia di raffreddamento, raffredda il blocco motore e anche pistoni, valvole, guarnizioni, anelli, testa cilindri e altri elementi del motore.

Il refrigerante circolante riceve il calore della combustione. Passando attraverso il radiatore, scambia il calore con l’aria atmosferica.

La Soluzione di Nissens

  • Affidabilità e Prestazioni

    Eccellenti prestazioni termiche e una dlunga durata grazie a varie caratteristiche speciali, che migliorano i componenti critici del radiatore.

  • Qualità OE

    Progettati e fabbricati per l’aftermarket ma accuratamente testati in conformità con i requisiti OE.

    Imballaggio di facile movimentazione ed eccellente protezione contro i danni durante il trasporto.

    I radiatori Nissens sono sottoposti a prove di corrosione, vibrazione, impulsi a pressione, espansione termica e prestazioni termiche.

  • Gamma Competitiva

    Gamma di prodotti molto competitiva con oltre 2,750 modelli, che coprono oltre 11,500 voci OE e quasi tutta la gamma di veicoli europei.

    Oltre 100 nuovi modelli aggiunti ogni stagione.

  • Facile installazione

    Perfetta finitura e montaggio del prodotto, che consentono un’installazione rapida e senza difficoltà.

    Ogni volta che è necessario, nella confezione si includono parti di installazione supplementari (First Fit.)

Benefici del prodotto

  • Thermal Stress Resistance 

    Reinforced plastic tanks enriched with fibreglass (PA66-GF30) and produced with no recycled plastics.

  • Durata in vita e prestazioni termiche eccellenti

    Nuclei dotati di alette a doppia piegatura, che rafforzano le alette contro danni meccanici e consentono anche di aumentare la superficie totale di scambio di calore.

  • Tecnologie moderne

    Costruzione robusta, duratura e ad alte prestazioni della massa, prodotta con tecnologie avanzate di brasatura dell’alluminio: Brasatura ad atmosfera controllata (CAB).

  • Montaggio Perfetto

     

    Finitura perfetta in ogni dettaglio quali serbatoi dell’acqua, connessioni, filettatura bulloni, guarnizioni, staffe di montaggio, ecc. Ciò consente un’installazione facile e veloce.

  • First Fit

    Secondo il modello di veicolo, tutto ciò che è necessario per un’installazione adeguata è compreso nella scatola del prodotto.

    Coperchi, O-ring, dadi, bloccaggi, guarnizioni, anelli di tenuta, bulloni, raccordi, viti, anelli di tenuta dei tubi flessibili e altro ancora.

  • Alu McCord

    Costruzione leggera ed efficiente di nuclei di alluminio e serbatoi di plastica, con applicazione universale per radiatori di veicoli passeggeri e commerciali.

  • 5mm

    Costruzione in alluminio-plastica con spazi di 5 mm fra i tubi, che consente di aumentare le prestazione del raffreddamento, rispetto ai radiatori tradizionali da 10 mm.

  • Full Alu

    Costruzione avanzata di radiatore basata su componenti brasati fabbricati esclusivamente in alluminio, senza guarnizioni o parti in plastica.

Technical Details

I residui di acqua possono bloccare la massa radiante, limitando il flusso del refrigerante. Sedimenti e impurità di refrigeranti scadenti, miscele errate di refrigeranti, o residui di turafalle possono altresì accumularsi nei tubi del radiatore, limitando il flusso e riducendone le performance.

Le avarie del termostato provocano il funzionamento dell’impianto di raffreddamento a temperature errate, generando prestazioni insufficienti.

Per via del suo posizionamento frontale, il radiatore è particolarmente esposto a leggeri danni meccanici (insetti, pietrisco, lavaggio con acqua ad alta pressione), che provocano perdite.

Un radiatore con perdite o con cattive prestazioni esporrà il motore a un sovraccarico termico eccessivo, che ne provocherà il grippaggio.

Related Products

We use cookies on this website. If you proceed on our website, you accept this. You can read more about cookies here.