Radiatori Olio

Raffreddamento olio motore e trasmissione

L’olio applicato per la lubrificazione svolge un ruolo importante nel raffreddamento . Il raffreddamento dell’olio riceve il calore del lubrificante e lo scambia con l’aria ambiente o con il refrigerante del radiatore. Tipicamente, l’olio del cambio automatico richiede un radiatore dell’olio dedicato. E’ normale vedere veicoli il cui olio motore è raffreddato da uno scambiatore dedicato. Soprattutto nei veicoli a prestazioni elevate o con motori a dimensioni ridotte, un raffreddamento olio dedicato è una parte importante dell’impianto.

In alcuni modelli di veicolo, il radiatore dell’olio è montato nel serbatoio dell’acqua del radiatore. Qui, il radiatore svolge un ruolo di sostegno al processo di scambio di calore In veicoli moderni, un radiatore dell’olio del cambio automatico è spesso progettato come gruppo autonomo, montato separatamente nel vano motore o sul blocco motore.

La Soluzione di Nissens

  • Affidabilità & Prestazioni

    Il processo di sviluppo del radiatore olio comprende una serie di prove interne, ove il radiatore stesso è sottoposto a prove di impulsi di pressione con 100.000 impulsi a una pressione fino a 10,0 bar.

  • Qualità OE

    Tutti gli scambiatori olio Nissens sono progettati e prodotti appositamente per l’aftermarket, mantenendo però sempre la totale conformità agli standard OE.

    I radiatori olio Nissens sono collaudati presso impianti di collaudo interni Nissens per garantire il rispetto delle esigenze di qualità elevata, garantendo così una lunga durata.

  • Gamma Competitiva

    La gamma consiste di 100 elementi completi a copertura di oltre 300 voci OE 2 2.800 modelli di vettura .

    Inoltre, Nissens offre una gamma di raffreddatori olio HP/NO di oltre 100 numeri di disegno.

  • Imballaggio di Qualità Elevata

    Tutti i radiatore olio Nissens sono imballati nella nostra scatola compatta e dal design elegante.

    Il s0olido sistema di imballaggio riduce al minimo i possibili rischi di danni durante il trasporto e lo stoccaggio ai prodotti, la scatola Nissens ottimizza i costi di logistica e protegge l’ambiente.

Benefici del prodotto

  • Installazione Facile con First Fit

    oltre 45 modelli di raffreddatori olio Nissens dotati di guarnizioni

  • Prodotto a Lunga Durata in Vita

    Progettazione migliorata del turbolatore che garantisce un processo di brasatura più preciso, quindi eccellente durata in vita e resistenza alle sollecitazioni del componente.

  • Resistente alla Temperatura

    Espansione Termica collaudata per fornire prestazioni durante la fluttuazione di temperature che vanno da 10 a 90 °C.

Technical Details

Prestare attenzione a cambiare regolarmente l’olio e al suo adeguato filtraggio Un olio di cattiva qualità o contaminato può ostruire i sottili canali del radiatore dell’olio, limitando il flusso interno e le prestazioni.

Un radiatore dell’olio con perdite o a scarse prestazioni è una delle cause più comuni della rottura del cambio automatico. L’olio è essenziale per il funzionamento del riduttore, poiché lubrifica, pulisce e condiziona le sue guarnizioni.

In caso di perdite, la mancanza di olio può provocare il surriscaldamento e l’arresto del motore.

L’esposizione a sollecitazioni elevate, quali alte temperature o grandi chilometraggi possono accorciare notevolmente la durata in vita del radiatore dell’olio.

Related Products

We use cookies on this website. If you proceed on our website, you accept this. You can read more about cookies here.